Denti avulsi

Con l'avvento dei paradenti è ora un evento meno comune. La prognosi per la vitalità a lungo termine del dente dopo il reimpianto è inversamente proporzionale alla durata del tempo in cui il dente è fuori dall'alveolo. Il trattamento di scelta consiste in un nuovo impianto del dente e nella sua stabilizzazione il prima possibile.

Il più alto livello di successo si ottiene se il dente viene rimesso immediatamente nell'alveolo, ma c’è una finestra di possibilità fino a 2 ore. Il fattore più importante è la conservazione del legamento parodontale del dente, quindi una manipolazione delicata della radice del dente è fondamentale. La radice non deve essere strofinata, poiché questo danneggia le sue delicate cellule e potrebbe provocare riassorbimento o anchilosi. Se possibile, impiantare nuovamente il dente nell'alveolo. Qualora ciò non fosse fattibile, impiantarlo nel solco boccale è un'alternativa ragionevole. Il giocatore deve consultare un dentista il prima possibile.