Tessuto molle

Nella gestione delle lesioni dei tessuti molli del viso è fondamentale ripulire la ferita da tutti i residui. Uno spazzolino da denti pulito è spesso utile.

Cosa si cerca di ottenere con la gestione delle lesioni dei tessuti molli?
  • Guarigione ottimale con deficit estetico o funzionale minimo
  • Un mancato aggravamento della situazione
  • Riparazione del tessuto danneggiato
  • Riduzione delle cicatrici

Principi di gestione delle lesioni facciali:

Valutare la presenza di altre lesioni
  • Indagine primaria
  • Indagine secondaria
Pulire la ferita
  • Pulire accuratamente con soluzione fisiologica, poiché le ferite contaminate possono cicatrizzarsi in modo permanente
Emostasi
  • Poiché difficile, può essere utile una diatermia a penna.
  • Se non disponibile, può essere usato un metodo di applicazione con Vicryl 3/0
Anestesia locale o regionale
Chiusura della ferita
  • Punti di sutura, punti metallici o colla